Dott.ssa Elisabetta D'Angieri
Psicologa e Psicoterapeuta

Corso Tassoni, 19 - 10121 Torino
Tel: 348 7236090
Email: elisadangieri@libero.it

Psicoterapeuta Torino2018-07-23T14:12:28+01:00

Psicoterapia

La psicoterapia è un percorso importante da intraprendere nel momento in cui si è soggetti a profondi disagi psicologici o a stati nevrotici o psicotici di diversa entità. Il terapeuta guiderà il paziente attraverso un percorso che lo aiuterà a relazionarsi con l’esterno avendo, il soggetto, più chiaro il funzionamento delle sue relazioni rappresentate e come queste influenzano la sua vita relazionale attuale.

Psicoterapia di coppia e familiare – Sistemica relazionale

Tale modello di psicoterapia focalizza l’attenzione al sistema familiare o affettivo in cui si vive per poi potervi intervenire. Il disagio psichico non è focalizzato all’interno dell’individuo, bensì fa parte di un sistema di relazioni. Lo scopo della psicoterapia di coppia e familiare è di migliorare la comunicazione tra i componenti e ripristinare l’equilibrio sia nell’individuo, sia nella coppia o nella famiglia.

Individuale

Lo scopo della terapia psicologica è quello di aiutare il soggetto ad integrare aspetti di sé limitanti la propria vita, aiutandolo e sostenendolo nel percorso più adatto per agevolarlo in una graduale e complessa crescita personale.
Inoltre è fondamentale comprendere il soggetto nella sua individualità ed agevolarlo a risolvere in maniera più adeguata i disagi e i problemi derivanti dalla sua difficoltà nell’armonizzare bisogni, affetti e desideri facenti parte del suo mondo interno e trasporre questa consapevolezza sulle relazioni col mondo esterno.

Strategia breve

Per ansia e disturbi correlati – attacchi di panico – disturbi alimentari – depressione
Questa terapia si basa sul presupposto che i disturbi psichici siano generati a partire dalle modalità percettive, emotive e cognitive che le persone assumono nei confronti della realtà, favorendo così reazioni e comportamenti disfunzionali che alimentano il problema di cui soffrono.

L’intervento della terapia breve strategica non si occupa del perché ma del come si sia strutturato il disagio e delle modalità con le quali esso si mantiene. Questo approccio cambia le “lenti” con le quali il paziente vede la realtà, giungendo a fornire una ristrutturazione del modo di percepire e reagire alla realtà stessa. Lo sblocco delle patologie e dei disturbi avviene nelle prime sedute.

La psicoterapia strategica breve si applica per trattare: attacchi di panico, agorafobia, fobie, disturbi ossessivo-compulsivi, ipocondria, disordini alimentari, depressione, problemi della famiglia e di coppia.

Approfondimenti

Il Blog di Psicologia della Dott.ssa Elisabetta D’Angieri

E.M.D.R.

In italiano l’ acronimo E.M.D.R. significa: Desensibilizzazione e rielaborazione attraverso i movimenti oculari. La Desensibilizzazione si riferisce all’ attenuazione dell’intensità dell’emozione legata al ricordo traumatico, la rielaborazione riguarda i ricordi non adeguatamente integrati. Attraverso i movimenti oculari i due emisferi

La paura del giudizio e le ansie correlate

Scritto dalla Dott.ssa Elisabetta D'Angieri Il timore del giudizio è molto frequente nella vita degli individui. Esso limita l’espressione, la comunicazione, la libertà personale, l’interagire con gli altri. Quando si è in preda di questa paura si teme di dire

Le relazioni intime, i legami di attaccamento

  Dott.ssa Elisabetta D'Angieri   Il legame di attaccamento si sviluppa tra il bambino e la figura di riferimento. E’ reciproco e continua lungo l’intero arco della vita, modificandosi a seconda di quello che succede nella vita dell’individuo e il

Contatta la Dott.ssa Elisabetta D’Angieri